Home / WELFARE COMUNITARIO / TEATELIER: ARTE, CULTURA, PSICOLOGIA E TANGO NELLA RETE WR

TEATELIER: ARTE, CULTURA, PSICOLOGIA E TANGO NELLA RETE WR

L’associazione di promozione sociale TeAtelier arricchisce ulteriormente la Rete Welfare Responsabile apportando un’esperienza che racconta come le arti e la cultura accrescano il benessere del territorio.

TeAtelier nasce a Chieti nel 2014 e fonda il proprio operato su 4 pilastri: Cooperazione, Psicologia, Arte e Tango Argentino.
Uno degli ultimi progetti, realizzato dall’associazione grazie al contributo della Regione Abruzzo e del Ministero delle politiche sociali e del lavoro, è stato ‘D-Hub – (Donna Hub) – Parole in viaggio’ il cui obiettivo è stato quello di creare una rete fra istituzioni e organizzazioni del terzo settore nell’ambito sociale, al fine di favorire l’empowerment delle donne migranti residenti nel comune di Chieti.

Frutto delle interviste e dei laboratori svolti durante il progetto è il libro ‘E sono andata via’ che racconta le storie di vita di nove donne migranti che hanno deciso di tramandare la loro esperienza del viaggio.

Il progetto Donna Hub continua oggi con declinazioni diverse grazie a varie forme di autofinanziamento e all’entrata nella rete del Pronto Intervento Sociale del Comune di Chieti (progetto PrInS).

Controlla anche

LA SALUTE DI PROSSIMITÀ E LE SFIDE DELL’ASSISTENZA TERRITORIALE

Continua il percorso di presentazione e confronto con studiosi e professionisti del “Manifesto per una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *