Home / Tag Archives: terzo settore

Tag Archives: terzo settore

LE ESPERIENZE DI WELFARE RESPONSABILE IN ITALIA

La registrazione integrale dell’evento può essere visualizzata sul nostro canale YouTube. A distanza di quattro anni dalla presentazione della prima formulazione della proposta di un nuovo modello di welfare (Cesareo, 2017), si è deciso di tornare “sul campo” per realizzare una ampia ricerca su tutto il territorio italiano. L’obiettivo è verificare quanto la proposta trovi riscontro nella progettazione e realizzazione delle azioni di “cura” delle persone, dei gruppi e delle comunità. Dove sta andando il welfare italiano? Quali le caratteristiche …

Leggi di più »

Cooperazione allo sviluppo: anche Tamat entra a far parte della rete

Cooperazione allo sviluppo

Nei giorni in cui la Rete Welfare Responsabile è impegnata ad allargarsi a esperienze innovative che si riconoscono nei principi ispiratori della proposta, entra a far parte della Rete degli enti anche Tamat. Nota per il suo impegno nella cooperazione allo sviluppo, Tamat è una Onlus con base a Perugia che in questi anni si è impegnata nel campo della sovranità e sicurezza alimentare, agro-ecologia e agricoltura. Si tratta di una ONG riconosciuta dal Ministero Affari Esteri (MAECI) e dalla Agenzia della cooperazione italiana (AICS), …

Leggi di più »

UN BANDO PER RIGENERARE TERRITORI E COMUNITÀ

L’iniziativa di Assimoco che mette a disposizione 650.000 euro a fondo perduto Giovedì 22 ottobre 2020 è stato presentato in streaming il bando di Assimoco ideeRete, finalizzato a sostenere lo sviluppo di progetti ​in grado di rigenerare comunità e territori a fronte dall’emergenza Covid-19 e attivare capacità imprenditoriali in grado di favorire la ripartenza e mitigare le conseguenze economiche, sociali e ambientali della pandemia. Alla presentazione, tra gli altri, ha partecipato Vincenzo Cesareo, coordinatore della Rete Welfare Responsabile, che ha …

Leggi di più »

VERSO UN AUTO-GOVERNO DELLA SOCIETÀ CIVILE

Il welfare sociale, l’insieme degli interventi rivolti per lo più ad anziani non autosufficienti, persone con disabilità, famiglie in povertà e prima infanzia, si trova oggi a convivere con costanti punti di criticità. Ne è un esempio il fatto che le politiche sociali e il welfare sono sempre più pensati come un costo da rendere compatibile con i tassi di crescita dell’economia, non certo come una forma di investimento. Diventa fondamentale quindi chiedersi se possiamo trovare delle linee guida per …

Leggi di più »