Home / Tag Archives: responsabilità

Tag Archives: responsabilità

Disponibile il nuovo Quaderno RWR: “Sul concetto di responsabilità”

Dopo la pubblicazione del Libro Bianco Welfare Responsabile (2017) che illustra i capisaldi della proposta di un Welfare innovativo e a misura di comunità, la serie di contributi RWR si arricchisce con la presentazione del Quaderno RWR n. 2 Sul concetto di responsabilità (2022). La prima parte del testo, redatta dal gruppo di ricerca RWR, illustra l’attuale configurazione della Rete Welfare Responsabile, nella sua articolazione in Rete Interuniversitaria/Comitato scientifico, Advisory Board e Rete degli enti. Viene presentato un resoconto delle iniziative di ricerca …

Leggi di più »

LA RESPONSABILITÀ NELLA STORIA ECONOMICA E SOCIALE

Imprenditorialità, impresa, ceto dirigente nell’Italia del secondo dopoguerra di Mario Taccolini* e Giovanni Gregorini** Continua la riflessione della Rete Welfare Responsabile sul tema della responsabilità, come categoria non solo sociologica. Mario Taccolini e Giovanni Gregorini, Università Cattolica, propongono un contributo a partire dalla storia economica e sociale. La versione completa del contributo è disponibile in formato PDF. Una categoria poco tematizzata Il tema della responsabilità non viene sistematicamente enucleato nella storiografia economica e sociale contemporanea, che quindi non presenta studi …

Leggi di più »

LA “CRISI” DELLA RESPONSABILITÀ NELLA SOCIETÀ DEL RISCHIO DI ULRICH BECK

Il dibattito avviato sul tema della responsabilità come concetto sociologico (ma non solo) si arricchisce di una nuova riflessione. Paolo Iagulli, sociologo, docente all’Università del Molise, risponde ad alcune sollecitazioni sollevate dal contributo di Italo Vaccarini. Questo intervento si pone in continuità con quello di Italo Vaccarini ospitato su queste stesse pagine. In modo molto puntuale, egli rileva come solo nel tardo Novecento la categoria di responsabilità sia diventata meno latente e più esplicitamente presente nel pensiero sociologico, connettendo ciò …

Leggi di più »

RESPONSABILITÀ IN ECONOMIA: ALCUNI SPUNTI DI RIFLESSIONE

Continua il percorso di riflessione multidisciplinare sul senso della responsabilità, analizzato da diversi punti di vista. Prova a fornire alcuni spunti di riflessione, in questo contributo originale, Simona Beretta, economista, professore ordinario di Politica Economica presso la Facoltà di Scienze Politiche e Sociali della Università Cattolica del Sacro Cuore. Desidero condividere tre punti di riflessione su cosa sia in discussione quando si parla di responsabilità nelle relazioni economiche. È un tema affascinante, perché costitutivamente intrecciato con la questione della libertà …

Leggi di più »

IL CONCETTO DI RESPONSABILITÀ IN PSICOLOGIA (SOCIALE)

Il dibattito interdisciplinare sul tema della responsabilità si arricchisce di un nuovo contributo, quello della psicologia. In particolare della sua declinazione sociale, grazie a questo contributo di Elena Marta, che insegna Psicologia Sociale e Psicologia di Comunità alla Facoltà di Psicologia dell’Università Cattolica di Milano, e Direttore del Centro di Ricerca sullo Sviluppo di Comunità e sulla Convivenza Organizzativa.   Molteplici sono le definizioni di responsabilità offerte dalla letteratura, ma tutte possono esser ricondotte a due aspetti centrali e comuni: …

Leggi di più »

FINANZA E RESPONSABILITÀ SOCIALE

Esiste un rapporto tra la responsabilità e il profitto? Tra finanza e bene comune? Prova a rispondere a queste difficili domande Elena Beccalli, Preside della Facoltà di Scienze bancarie finanziarie e assicurative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Le sue riflessioni costituiscono un importante stimolo per il progetto della Rete WR, cioè il necessario sostegno alle iniziative di welfare.   È possibile coniugare finanza e responsabilità sociale? Si tratta di un connubio non scontato ma necessario, ancor di più in tempi …

Leggi di più »

“CAMBIARE IL RATING”: UNA PROSPETTIVA INNOVATIVA PER LA FINANZA DEL WELFARE RESPONSABILE

Intervista ad Amedeo Manzo, membro dell’Advisory Board del WR e Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Napoli (a cura di Gennaro Iorio e la sede territoriale di Salerno). In questa intervista Manzo, ripercorre alcune tappe della sua esperienza, partita undici anni fa, alla guida della prima Banca di Credito Cooperativo costituita direttamente in una grande metropoli. Le difficoltà iniziali, tra lo scetticismo dei più e la strategia che ha permesso di raggiungere i risultati attuali. La centralità delle relazioni …

Leggi di più »

LA RESPONSABILITÀ TRA ETICA E NORMA: OSSERVAZIONI DAL PUNTO DI VISTA GIURIDICO/2

A proposito della “responsabilità” ai tempi del Covid-19 (seconda parte) Nella prima parte di questa riflessione si è parlato di etica della responsabilità e diritto nel contesto della pandemia, mettendo in luce rapporti significativi tra tale etica, in quanto fatta propria dal pubblico potere, e la previsione di ipotesi di responsabilità in senso giuridico. È ravvisabile però nel contesto della pandemia anche una diversa relazione tra etica e diritto nel segno della responsabilità, meno evidente forse in quanto meno segnata …

Leggi di più »

LO SMART WORKING E LA FILIERA DELLE RESPONSABILITÀ / 2

Questo articolo è costituito da due parti. Qui trovi la prima parte. Gli effetti dello smart working: una sintesi delle evidenze scientifiche Soprattutto in questi mesi, molta enfasi viene data di norma agli aspetti positivi connessi al lavoro agile. La letteratura internazionale in argomento ne ha dato robusta evidenza empirica, ed è possibile riassumerle in quattro macro-aree: Benefici individuali (psicologici): a livello individuale lo smart working viene associato soprattutto alla opportunità di aumentare gli spazi di autonomia personale, con la …

Leggi di più »

LO SMART WORKING E LA FILIERA DELLE RESPONSABILITÀ / 1

In un recente contributo di Riccardo Prandini, pubblicato su queste pagine, si è evocato il tema della “filiera delle responsabilità”, ovvero: “Ogni organizzazione deve fare la sua parte responsabilmente, perché se non lo fa le ripercussioni scenderanno lungo tutta la filiera. La riapertura del sistema in “sicurezza” richiede una responsabilità sistemica comune. La nostra società – a prescindere dalle retoriche individualistico-eroistiche o comunitario-populiste – è composta da una moltitudine di organizzazioni che costituiscono la sua colonna vertebrale capace di reggere …

Leggi di più »